Falzoi fotovoltaico presso Lagogel a Monza Brianza

30 Aprile 2014

Lagogel – Monza Brianza: Dal Ssle il freddo per gli alimenti.
Caricato il furgone Jumper Citroen con l’attrezzatura (lance telescopiche sino a 20 metri, carrello a osmosi per acqua demineralizzata, spazzole antigraffio), alle ore 5,30, partenza per Monza Brianza.
L’intervento alla Lagogel è stato suggerito dalla LuxEnergia di Cologno Monzese, perché chi rifà i tetti e mette il fotovoltaico sa che bisogna mantenerlo bene.
Visionate le mappe della Lagogel e dimensionato l’impianto con le informazioni del Presidente Alberto Lanzani, via alla volta dei 5.364 mq di impianto.
Energia pulita dal Sole per le celle frigorifere della Lagogel, 60 anni di esperienza nella distribuzione alimentare, con una flotta di 20 camion e 20 furgoni, con particolare attenzione all’impatto ambientale con un impianto di 575 kw.
Alberto Lanzani ha detto ad Andrea Falzoi: “ci teniamo al buon funzionamento dell’impianto, quindi prendetevene cura perché la nostra azienda lavora proteggendo la natura”.

Tre giorni sui tetti, a 7/8 metri di altezza in totale sicurezza, fissati ai ganci di ancoraggio, Andrea Falzoi ha così riassunto l’esperienza: “

Lagogel Falzoi 01

Lagogel 03

Lagogel Falzoi 02

  • Newsletter

    Rimani sempre aggiornato sulle normative e sugli obblighi in ambito di anticaduta.

  • Categorie