facebook@2x-hover you-tube@2x-hover twitter@2x-hover google_32-hover

Tel. +39 0131 22.74.47
Cell. +39 348.40.55.932
Mail: info@falzoiservizi.it

Analisi termografica, controllo elettrico

Il termine termografia deriva dai due termini greci “thermos” e “grafia” e ha il significato di “immagine della temperatura”.

La termografia IR, da noi usata, in particolare, è una tecnica diagnostica che, misurando la radiazione infrarossa emessa da un corpo, è in grado di definirne la temperatura superficiale.

Negli impianti fotovoltaici può essere utilizzata per:

  • identificare le celle difettose che, durante il normale irraggiamento solare, fanno registrare temperature superiori alla temperatura massima di lavoro;
  • valutare le perdite di efficienza sui pannelli che presentano una distribuzione non uniforme delle temperature;
  • individuare i difetti nelle connessioni tra le celle ed i diodi di protezione.

Normalmente una cella difettosa richiede energia alle altre celle perciò può diventare eccessivamente calda. Le celle che presentano surriscaldamento, avranno una minore efficienza e anche un tempo di vita utile minore, in pratica minore produttività.

Visto che le celle sono collegate in serie tra loro, inoltre, il difetto di una singola cella o produce una riduzione di efficienza per tutto il modulo.

L’analisi termografica è un controllo indispensabile per verificare e mantenere l’efficienza dei moduli.

Nelle immagini presentiamo alcuni esempi:

Si ringrazia lo Studio Tecnico di Fabio Saccon di Alessandria per le immagini e il materiale fornito.